Gioco di parole

Mi sono divertita a scrivere con fare da menestrello, è solo un gioco perdonatemi.

sole

Gocce de memoria

dissetan la anima.

Aloni dello tempo lontano

stringon lo core.

Li sorrisi incisi nello essere

cullan lo scorrere delli giorni sempre uguali.

Balzi nello tempo andato

frenan lo cammino,

lo arrestano sulla via del non ritorno.

Preferibil  giacer sotto la ombra

dello vecchio albero a rimebrar lo passato,

 mentre li colori dello tramonto

addobban lo cielo dello domani senza certezza alcuna.

Non lacrime scendono,

ma rivoli di sangue

pronti a ingrassar la terra avara

che attende nutrimento

per le zolle sue.

Eppur dallo cielo vien uno spiraglio

lo sole illumina con uno suo raggio,

è la speranza, ancor libera di donare

illusioni a poco prezzo.

Homo non abbassar lo sguardo

invaghisciti della sua bellezza,

guarda nelli occhi suoi li sogni tuoi.

Lascia lo passo alla Speranza

e che in codesto mondo

rinasca amore e creanza.

Annunci

3 commenti su “Gioco di parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...