Cambio di scena

Cambio di scena

Cambio di scena
sul palcoscenico della vita.
Attori escono,
attori entrano
attendere chi darà
la prossima battuta.
Luci negli occhi,
attesa,
silenzio assordante
sottofondo di battito accelerato.
Vuoto, che cerca
in un ieri ormai svanito
la certezza,
costretto ad abbracciare
un presente sconosciuto.
Cambio di scena,
battute titubanti
eco di un cammino che deve essere
ed essere sia,
sul palcoscenico di questa vita.

Annunci

8 commenti su “Cambio di scena

  1. la foto profuma di silenzio..
    Provo a fare la critica d’immagini collegando le tue parole , ma perderei la faccia
    E’ sempre stato difficile, per me, commentare una poesia… ognuno di noi ha la sua chiave di lettura.
    La fotografia però è molto delicata, quei colori inducono alla speranza e se non ci fosse Lei la vita cosa sarebbe? un palcoscenico buio, senza punti di riferimento.Un posto troppo pericoloso su cui muovere le parole…

    Hai una grande sensibilità mia cara…ma si capisce dal tuo sguardo…
    bacio
    vento e andiamo avanti…sempre.

    Mi piace

  2. Grazie . In questo periodo sto notando che molte persone a me care si stanno allontanando e altre stanno entrando nella mia vita. Così ho ripreso, questa vecchia poesia scritta in un momento particolare della mia esistenza, dal mio blog deposito ex Amabradorata di splinder. Non so se tu sei stata su un palcoscenico, ci sono dei momenti d’attesa e tu ti ritrovi il silenzio i fari negli occhi e senti il tuo battito. Nell’incertezza del poi si deve andare avanti come nella vita . Per me la vita è la “Prima senza diritto di replica “. Ciao Vento

    Mi piace

  3. La vita è un eterno palcoscenico sembre mutevole e inmprevedibile. La battute sono a braccio, il canovaccio lo scrive per noi il destino.
    Questa bella poesia, non ha importanza che sia vecchia, perché la bellezza e la profondità delle parole rimangono inalterate, descrive questo moto incessante che la scena ci impone. Una volta si ride, un’altra si piange senza che noi possiamo fare qualcosa.
    E’ un peccato che ci centellini le tue intense poesie poco per volta.
    Un grande abbraccio

    Mi piace

  4. grazie Gianpaolo le tue parole m’incoraggiano a continuare questo percorso tra le parole, emozioni e messaggi che vengono dal cuore .
    La poesia è la voce dell’anima sussurrata dal cuore tradotta in parole .

    Mi piace

  5. Tu fai molto di più di me , tu descrivi situazioni ed emozioni dei tuoi personaggi. Il tuo intento è complesso capillare il mio è estemporaneo dettato da un travaglio immediato non meditato come lo è il tuo . Comunque mi piacevano tanto le tue tue poesie …

    Mi piace

  6. Io ci sono sempre, Tonina! Vedi le amicizie vere si temprano col tempo: se sono sincere resistono all’incuria del tempo…
    Proprio intensi questi versi…
    Un affettuoso abbraccio
    Ros

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...