100 parole per una nuova emozione “Fantasma del passato”

Fantasma del passato

E’ tornato a guardare, nell’ombra,  i suoi occhi pieni di luce.

Non ha il coraggio di avvicinarsi a quei sorrisi, sono estranei anche se  padroni delle sue notti.

E’ passato troppo tempo da quel giorno in cui la sua vita, all’ennesimo bivio, aveva deviato il suo percorso.

Le  aveva abbandonate  al loro destino di gente qualunque, per vivere la sua libertà.

Si sente ladro delle loro vite e della sua stessa esistenza.

La sua bambina è lì a pochi metri, sposa, ma lui è solo un fantasma del passato.

-Mamma, ti prego, dai qualcosa a quel barbone, mi fa pena.

Annunci
di Tonina Perrone Inviato su Poesia

4 commenti su “100 parole per una nuova emozione “Fantasma del passato”

  1. !00 parole meravigliose che descrivono mil degrado di un barbone, che nemmeno la compagna e la figlia riconoscono. Lui sarà felice o sarà preda della sua solitudine infelice?
    Felice serata, Tonina
    Un caro saluto

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...