Tenerezza

A mamma Cosimina …

La mamma di mio marito, non sopporto la parola suocera anziana

TENEREZZA

Tenerezza per i tuoi passi incerti

in quegli spazi che non senti più tuoi.

Tenerezza per la danza dei ricordi

che ti offusca la mente

lasciandoti nel limbo del non tempo.

Tenerezza per quelle benedizioni

dal sapore di saggezza antica

che mi doni ogni giorno.

Ma c’è tanta rabbia per il tarlo

che ti  logora

e si abbevera della tua vita,

attimo dopo attimo.

Ti sbagli quando dici che so tutto,

perché io non so

come fermare questo tuo calvario,

mamma Cosimina.

Annunci

4 commenti su “Tenerezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...