Cambio di scena

Cambio di scena

Cambio di scena
sul palcoscenico della vita.
Attori escono,
attori entrano
attendere chi darà
la prossima battuta.
Luci negli occhi,
attesa,
silenzio assordante
sottofondo di battito accelerato.
Vuoto, che cerca
in un ieri ormai svanito
la certezza,
costretto ad abbracciare
un presente sconosciuto.
Cambio di scena,
battute titubanti
eco di un cammino che deve essere
ed essere sia,
sul palcoscenico di questa vita.

ANCORA 100 PAROLE PER UN’EMOZIONE

TUTTO TRANNE AMORE

033344567-f7e0a6f2-1794-47c1-95de-2aa995e631f3

Lo  aveva ammirato come un dio ed è solo un uomo lagnoso, depresso, che non perde occasione di piangersi sopra. Le parole che avevano unito il loro cammino odoravano d’infinito, dopo pochi mesi quei semi di saggezza si erano putrefatti o dissolti nel bianco e nel nero della quotidianità, che tutto illumina appassendo con il suo grigiore. Adele ha deciso, lascerà alle sue spalle lui, la sua depressione e quel amore stantio destinato a essere ricoperto da muffe. Pensa:- Come ho potuto innamorarmi di Paolo? Per lui posso essere infermiera, padre confessore, surrogato materno, ma non sono il suo AMORE!

Cambio di rotta

 

Perchè ci sono gruppi pieni di sapientoni , tutto sanno , tutti scrittori o critici . Siamo buoni solo a giudicare.

Gli esordienti devono fare questo , gli esordienti devono fare quest’altro, troppi puntini di sospensione , troppo di quello meno di questo .

Felice di non essere scrittrice!!! e ne metto anche un altro !

Qui mi sento libera di farlo , qui posso essere me stessa ♥

La poesia  deve seguire una metrica non la deve seguire .

Sono felice di aver deciso di cambiare rotta alla mia vena artistica , si perchè quella so di averla, torno ai colori e alle parole lasciate in una parte del web che forse nessuno vedrà , ma sarò liberaaaaaaaaaa.

Aveva ragione un caro amico che non c’è più , allontanandoci dai nostri blog ci omologhiamo .

Torno a volare da sola , senza voler pretendere di pubblicare , io scrivo per me , sarà sbagliato ?

Non m’importa. Come dicevi tu , devo fare un po’ di pulizia sulla mia bacheca , tanto gli amici veri ti raggiungono anche per altre vie se hanno bisogno o se ti vogliono sentire .

Cambio di rotta

Tra pennelli e colori,

escrescenze dell’anima

per custodire messaggi

di questa realtà irreale.

Le parole tornano al vento

non appartengono più

a questo cuore sognatore.

Dai silenzi nuovi cieli

nuovi orizzonti

per chi cerca l’altrove.

Non fogli saranno

gabbiani, ma

le tele pronte a diventar vele

dell’anima .

Sentenziato il verdetto

riposti inutili sogni nel cassetto

questo cuore inizia

la nuova scalata.

Ora la rotta è cambiata …