Apri le ali…

Apri le ali…

Voli silenziosi

nella beata solitudine dell’essere.

Volteggi nelle pieghe

dimensionali senza echi,

solo il proprio specchio

carnefice di una realtà

non condivisibile.

Aria fresca avvolge

l’essenza eterea ed eterna,

mentre lontani boati

calamite d’eventi contorti e illusori

distorcono il fine sublime

di un cammino in un calvario

grondante di sangue colato da aculei velenosi.

L’arrendevolezza non deve essere amica,

lotta senza confini apre le ali

per voli alti in cieli liberi

al di sopra dell’acquitrino putrido.

Ora, apri le ali e vola

verso la libertà …

Annunci