E’ solo un sogno???

E’ solo un sogno???

ombre

Questo è solo un sogno!?

La tua mano sulla mia spalla, camminiamo in questa dimensione onirica come due amici. Non guardo i tuoi occhi non ne ho bisogno li conosco da sempre .

Dolore lancinante nel profondo della mia anima, sound di due vite a un crocevia che spande il ritmo tra le vallate della esistenza generando echi.

-Sono qui!

Questo è il tuo messaggio nel sogno .

Comparso dal nulla, ma presente da sempre e per sempre anche se non lo volessi.

Sei accanto a me in silenzio, un silenzio dove solo il cuore parla  le parole sono inutili.

 

Annunci

100 parole per un’emozione, racconto bonsai.

 

Libertà

pioggiaer8

Quella parola l’aveva imparata sui libri, scritta con il sangue da mille mani, Libertà.

Un giorno si fermò a pensare e dal mondo dell’oblio uscì lei con passo leggero.

– Chi sei ? – chiese titubante alla bellissima donna in candida tunica.

Un sorriso le illuminò il viso:- Sono Libertà! – rispose.

Quanto avrebbe voluto essere come lei: leggera , bella, libera. Libera da paure che opprimono.

Di colpo si sentì goffa al cospetto di tale bellezza, abbassò lo sguardo.

Due pesanti gocce salate si schiantarono al suolo senza rumore, perché chi è prigioniero non fa rumore è silente nel suo male.

LIBERA DI SPERARE

Bonsai di 100 parole. Un modo per ricominciare a scrivere…

DSCF3661

 

LIBERA DI SPERARE

 

Era il primo giorno di un nuovo anno. Mille le speranze e i sogni che facevano a cazzotti nella sua anima. Accese una sigaretta e uscì fuori sul balcone. Davanti agli occhi la maestosità delle montagne, il cielo limpido e il verde intenso dei boschi. Si era rifugiata fuori dal mondo perché aveva bisogno di pace, serenità per ritrovarsi. Fece un profondo respiro quasi ad assorbire i profumi e l’aria frizzante del luogo in cui si trovava. Lontani il dolore e l’amarezza per quel amore tradito, umiliato da beffarde bugie e parole non dette. Era sola, ma libera di sperare.