Poesia

 

Figlia del tormento,
t’annidi negli anfratti della mente.
Raggio di luna riflesso
nel fondo dell’ anima, esplodi
come melodia dai toni stonati
sullo spartito della vita.
Dolorosa e dolce liberazione
per il carnefice che lacera
la certezza del certo,
per darti vita.

Annunci

Terza puntata di LIBRIAMOCI

 

Cambiano le parole e con esse anche le storie. cambiano per diventare nuove e per farsi ascoltare. In Libriamoci potrete decifrare i segreti dietro ai silenzi, le pause e cogliere desideri inespressi tra le parole. Inchiostro che si trasforma in profumo. In Libriamoci tutto potrebbe apparire fragile come un respiro, ma tutto è chiaro come il bianco dei muri a calce. Ognuno saprà qual è il suo posto tra le storie.